LA PAROLA DEL PARROCO

Cari parrocchiani, pace e salute nel Signore.

Leggendo le omelie che il Papa detta alla Santa Messa del mattino in Santa Marta, mi chiedo come mai da qualche settimana il Sommo Pontefice insista nel richiamare, in modo energico, l'atteggiamento tanto negativo quanto sciocco del parlare inutilmente, o meglio, del criticare, anche in modo feroce, quando la critica è solo generata dal pettegolezzo e genera continuamente solo pettegolezzo.
L'altra mattina il Papa, per l'appunto, ha evidenziato la necessità sempre più urgente che in ogni comunità cristiana si debba ricercare e coltivare l'Unità con Gesù, quale linfa vitale per ogni realtà che si gloria del nome cristiano, perché senza questa Unità si compromette il tutto. Ma di fronte a questo il Papa mette in guardia dal nemico acerrimo dell'Unita: "Si creano - spiega il Papa - 'condizione sicure', il che significa l'atteggiamento che dal pettegolezzo porta alla spietata condanna di chi viene fatto oggetto di simili malignità, tanto che il Papa paragona il tutto all'antico circo romano, quando la gente gridava per vedere la lotta fra i martiri e le fiere o i gladiatori.
E se questo atteggiamento, secondo Francesco, è grave per una mentalità laica, diviene gravissimo nel momento in cui un simile comportamento viene instaurato nelle realtà dei cristiani: "E anche, in una misura più ristretta, succede lo stesso nelle nostre comunità parrocchiali per esempio, quando due o tre incominciano a criticare un altro. E incominciano a sparlare di quello...... E fanno una unità finta per condannarlo; si sentono sicuri e lo condannano. Lo condannano mentalmente, come atteggiamento; poi si separano e sparlano uno contro l'altro, perché sono divisi. Per questo il chiacchiericcio è un atteggiamento assassino, perché uccide, fa fuori la gente, fa fuori la 'fama' della gente"!
Parole molto forti quelle del Pontefice, eppure così giuste per noi cristiani: nel momento in cui ci facciamo garanti di questo "assassinio" allora pecchiamo contro lo Spirito Santo e la sua azione di salvezza e intacchiamo l'Unità con Cristo e fra di noi.
Abbiamo bisogno di riscoprire l'Opera dello Spirito Santo, abbiamo bisogno di invocare questa Divina Presenza, affinché, per mezzo della Grazia Battesimale, agisca in noi, ci plasmi secondo il Cuore di Dio, converta il nostro cuore e ci renda, in modo autentico, discepoli del Risorto.
In questo mese di Maggio, mentre celebriamo una continua memoria della Vergine Santa, dobbiamo rivolgerci ancora a Lei, Madre immensa di amore e di tenerezza, affinché per mezzo della Sua Materna intercessione otteniamo il dono dell'autenticità cristiana, perno portante del nostro essere uniti al Divino Maestro, così da arrivare a possedere quella luce di grazia che ci rende testimoni di Colui che tutto può, il che significa tutto può in e per ciascuno di noi: nel Suo Nome si combatte il demonio, e solo uniti a Lui possiamo essere vincitori della buona battaglia che ci conduce alla santità.
Tutti di cuore vi benedico, e tutti affido alla protezione materna di Maria.


Il Vostro parroco padre Damiano M. - Barnabita





AGGIORNAMENTI

Calendario appuntamenti mese di maggio 2018

- È stato pubblicato il dialogo di domenica 20 maggio 2018. Buona lettura!
- Clicca qui per scaricare il modulo di iscrizione all'oratorio estivo 2018!

- Clicca qui per vedere la locandina del pellegrinaggio a Fatima-Santiago de Compostela (24-27 settembre 2018)
- Sulla home page sono presenti le informazioni sulle vacanze estive 2018.
- La nostra Comunità Pastorale è ora presente sulla piattaforma ICLESIA.



COMUNICAZIONI

Mese mariano 2018 (19-27 maggio)


Sabato 19 maggio
- Ore 8:30, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa
- Ore 18:00, a San Giorgio, santa Messa prefestiva

Domenica 20 maggio - Pentecoste
- Sante Messe come da orario festivo
- Ore 17:30, al santuario di Santa Maria, recita dei vespri

Lunedì 21 maggio
- Ore 17:15, a San Cristoforo - Mariaga, santo Rosario e santa Messa all'altare laterale
- Ore 20:10, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa

Martedì 22 maggio
- Ore 17:15, a San Cristoforo - Mariaga, santo Rosario e santa Messa all'altare laterale
- Ore 20:10, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa

Mercoledì 23 maggio
- Ore 17:15, a San Cristoforo - Mariaga, santo Rosario e santa Messa all'altare laterale per i bambini di V elementare
- Ore 20:10, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa

Giovedì 24 maggio
- Ore 17:30, a San Giorgio - Corneno, santo Rosario e santa Messa per tutti i bambini e ragazzi in occasione della chiusura dell'anno catechistico
- Ore 20:10, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa

Venerdì 25 maggio
- Ore 17:15, a San Cristoforo - Mariaga, santo Rosario e santa Messa all'altare laterale
- Ore 20:10, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa

Sabato 26 maggio
- Ore 8:30, a Santa Maria, santo Rosario e santa Messa
- Ore 18:00, a San Giorgio, santa Messa prefestiva

Domenica 27 maggio - Santissima Trinità
- Sante Messe come da orario festivo
- Ore 10:30, a San Giorgio - Corneno, santa Messa per gli anniversari di matrimonio
- Ore 17:30, al santuario di Santa Maria, recita dei vespri






Festa degli anniversari di matrimonio


Domenica 27 maggio 2018 nella santa Messa delle ore 10:30, presso la chiesa di San Giorgio - Eupilio.
Sono invitate tutte le coppie della comunità pastorale che nel 2018 compiono il primo anniversario di nozze, insieme a quelle che compiono i loro 5 anni, 10, 15, 20, 25 e... tutti i multipli di 5.
L'invito si estende anche a chi, sposato fuori Parrocchia, desiderasse partecipare.
Sarà bello, in un clima festoso, di gioia e di condivisione, rinnovare, tutti insieme, nella celebrazione eucaristica, le promesse nuziali. Al termine della santa Messa per continuare a far festa è previsto un aperitivo presso l'oratorio di Eupilio.

Si attendono le iscrizioni entro e non oltre il 20 maggio 2018, da far pervenire alla segreteria della parrocchia San Giorgio – Eupilio, compilando il modulo presente sul DIALOGO. Vi aspettiamo numerosi!






Siti consigliati


Diocesi di Milano Santa Sede CEI - Chiesa Cattolica Italiana Avvenire Barnabiti Siti Cattolici


Per donazioni

PARROCCHIA SAN GIORGIO IN CORNENO - PIAZZA SAN GIORGIO, 1 - 22030 EUPILIO (CO) - - Codice fiscale: 91002870136 - - IBAN: IT 22 W 08329 70310 000000191233

PARROCCHIA SAN VINCENZO IN GALLIANO - VIA SAN VINCENZO, 1 - 22030 EUPILIO (CO) - - Codice fiscale: 91002860137 - - IBAN: IT 69 Y 08329 70310 000000002351

PARROCCHIA SAN FEDELE - VIA PARROCCHIALE, 6 - 22030 LONGONE AL SEGRINO (CO) - - Codice fiscale: 91003320131 - - IBAN: IT 35 E 08329 70310 000000191255

Copyright (©) ComunitàSAMZ, 2018. Tutti i diritti riservati.